Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Neuropedagogia e condotte devianti

iscrizioni aperte dal 1 ottobre al 31 dicembre – inizio 29 gennaio 2022

Master annuale I edizione – gennaio/giugno 2022

categoria 1

invia il tuo modulo

View in Full Screen

al nostro whatsapp 3896452549 oppure per email ad info@centrooida.it

premessa 

Apprendere lo sviluppo umano per chi si occupa di sviluppo umano da una prospettiva pedagogica, è il presupposto imprescindibile che individua nelle neuroscienze la principale fonte di sapere e conoscenza necessaria all’osservazione delle diverse dinamiche di crescita nei differenti contesti.

La neuropedagogia quale scienza volta a coniugare lo studio dello sviluppo cerebrale e delle più importanti funzioni umane con l’educazione, si pone come obiettivo la formazione di professionisti consapevolmente attenti ad ogni espressione e mutamento del comportamento umano, a seconda delle relazioni e dei contesti ambientali in cui si imbatterà dalla nascita in poi, soprattutto alla luce delle recenti scoperte riguardanti la plasticità neuronale e le possibilità che tale fisiologica condizione concede alla persona in termini di creatività e adattamento.

finalità

Attraverso un attento e dettagliato percorso conoscitivo delle strutture neurobiologiche e dei quadri sindromici che concorrono allo sviluppo psichico e affettivo di ogni individuo, il master trasmette al professionista strumenti volti ad individuare la specificità dell’evoluzione umana in qualunque contesto di crescita perchè l’ intervento educativo supportato dalle predette conoscenze possa incidere significativamente ai fini di una progettazione a base neuroeducativa per persone  di ogni età che vivono per diverse ragioni condizioni disfunzionali se non chiaramente patologiche che ne alterano il comportamento, l’inserimento sociale e la sfera affettivo relazionale.

destinatari 

pedagogisti, educatori, docenti di ogni ordine e grado, professionisti del settore sanitario.

Docenti del Master

  • Alberto Oliverio – Professore Emerito Università La Sapienza – Roma 
  • Debora Di Jorio – Direzione scientifica Centro OIDA – Pedagogista specialista in Neuropedagogia 
  • Alessandro Meluzzi – Medico psichiatra, psicologo forense e crime analyst, docente universitario.
  • Anna Oliverio Ferraris – Psicologa dello sviluppo Università La Sapienza – Roma 
  • Massimo Maraviglia – Autore Docente Regista Teatrale

struttura del corso

1500 ore complessive così distribuite

  • 200 ore di didattica online (5 ore accademiche di didattica + 5 ore di verifica a lezione + 80 ore di approfondimenti tematici relativi a lettura di articoli e indicazioni didattiche)
  • 450 ore di studio individuale tramite testi e dispense
  • 200 ore di supervisione e confronti di gruppo tramite canali telematici
  • 350 ore di tirocinio
      • 300 ore di elaborato tesi finale (la prima sessione d’esame si terrà online nel novembre 2022)

programma del corso condotto su Google Meet

1500 ore – durata 6 mesi

Requisiti di ammissione:

Laurea di I o II livello in ambito pedagogico. Docenti di ogni ordine e grado. Professionisti dell’ambito sanitario

PROGRAMMA

  • 29 gennaio – Albert o Oliverio – Geografia della mente funzionamento normotipico genetica e ambiente.
  • 30 gennaio Debora Di Jorio – Antropologia degli apprendimenti, evoluzione, processi educativi e campo relazionale
  • 26 febbraio Alberto Oliverio – Neurosviluppo e Alterazioni mentali
  • 27 febbraio Alessandro Meluzzi – Quadri sindromici della psicopatologia
  • 26 marzo – Alessandro Meluzzi – Crimini e cultura aspetti antropologici e contesti sociali
  • 27 marzo –  Anna Oliverio Ferraris – Adolescenza e comportamenti devianti
  • 23 aprile – Alberto Oliverio – Plasticità neuronale e comportamento
  • 24 aprile – Anna Oliverio Ferraris – Emozione e motivazione. Da dove nasce l’assenza di empatia
  • 14/15 maggio – Debora Di Jorio – Prevenzione e progettazione ad orientamento neuroeducativo.
  • 4/5 giugno – Massimo Maraviglia – Cura e comunicazione. Dal conflitto all’armonia. Il linguaggio del cambiamento.

Costi (esenti iva)

€.1400,00 così suddivisi:

    • €.100.00 iscrizione
    • € 1.200,00 quota di partecipazione
    • € 100.00 conseguimento titolo

__________________________________________________

  • prove di verifica per ogni incontro

rilascio di dispense e materiale didattico 

tempi

da gennaio a giugno due fine settimana al mese secondo i seguenti orari:

  • sabato 9.00/11.00 – 11.30/13.30
  • domenica 9.00/11.00 – 11.30/13.30

costi

€ 1400,00 così suddivisi :

  • – iscrizione €100,00 da versare contestualmente all’impegno contrattuale compilato su questo sito al seguente link http://centrooida.it/modulo-di-iscrizione/ e correttamente inviato.
  • –  quota di partecipazione € 1200,00 divisi in 2 rate da € 600,00 da versare rispettivamente entro il 28 febbraio e il 31 maggio 2022. (Per pagamenti individualizzati contattare la segreteria)
  •  – tassa d’esame € 100,00 da versare almeno un mese prima del conseguimento titolo.

Titolo rilasciato: Master annuale di specializzazione in Neuropedagogia e condotte devianti riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione

I costi sono esenti iva poiché il corso è promosso da un Ente accreditato (art.10)

Preparazione elaborato tesi e sessione d’esame. Leggere con attenzione quanto riportato al seguente link  http://centrooida.it/conseguimento-titoli/

Al fine di migliorare la qualità del percorso formativo l’organizzazione si riserva di apportare se e dove necessario le dovute modifiche.

16 / 16
has been added to the cart. View Cart