TEMPORANEAMENTE IN MODALITÀ’ ONLINE – PRIMA LEZIONE 8 MAGGIO 2020

 

Direzione scientifica Dott.ssa Debora Di Jorio

Percorso Professionale di Alta Formazione – NUOVA EDIZIONE IN PROMOZIONE

Obiettivi del corso

Sulla base di una approfondita conoscenza dell’evoluzione dell’apprendimento umano alla luce delle più recenti scoperte neuroscientifiche, il corso si propone l’obiettivo di preparare i professionisti impegnati nel settore scolastico, educativo e riabilitativo ad inquadrare correttamente le diverse tipologie di disturbi dell’apprendimento di base e specifici distinguendoli dalle difficoltà strutturate da stimolazioni ambientali inadeguate consentendo la progettazione di interventi di natura, educativa, abilitativa e didattica.

Destinatari

Laureati di primo e secondo livello dell’ambito educativo, riabilitativo e scolastico. Docenti di ogni ordine e grado, pedagogisti, educatori, psicologi, logopedisti, psicomotricisti.

Programma formativo

  • 1000 ore *
  • 180 ore di didattica in aula
  • 250 ore di studio di bibliografia e di dispense
  • 50 ore di supervisione
  • 120 ore verifiche su fad
  • 250 ore di tirocinio (esentati i professionisti dell’ambito educativo e i docenti)
  • 150 ore preparazione e stesura tesi

* l’allievo che presenterà un progetto sperimentale di ricerca per l’impiego complessivo di 500 ore potrà conseguire il Master Annuale in “Evoluzione dell’Apprendimento e Disturbi Specifici” di 1500 (3 punti per il personale scolastico)

Titolo Attestato di Perfezionamento professionale in Evoluzione dell’Apprendimento e Disturbi Specifici” riconosciuto dal M.I.U.R.

Tempi – 9 seminari

1 fine settimana al mese dalle 9.30 alle 18.30

Costi € 1.200,00 così suddivisi

  • € 100,00 iscrizione
  • € 1.000,00 quota di partecipazione divisibile in due rate da € 500,00 o in rate mensili
  • € 100,00 tassa d’esame per conseguimento titolo

Argomenti

  • Antropologia dell’Apprendimento.
  • Impostazione dell’orientamento biologico evolutivo e fenomenologico.
  • Evoluzione del SNC e predisposizione all’apprendimento delle Abilità Specifiche.
  • Da dove hanno origine la lettura e la scrittura?
  • Integrazioni sensomotorie. La percezione e lo sviluppo motorio.
  • Attenzione e memoria. Tipologie di memoria.
  • Funzioni esecutive e disprassie. Sindromi disesecutive.
  • Interventi mirati per incrementare l’attenzione. L’educazione cognitiva.
  • Evoluzione del linguaggio e disturbi del linguaggio. Prevenzione e interventi.
  • L’osservazione pedagogica: schede e strumenti professionali per l’osservazione mirata.
  • Bioritmi e alimentazione, influenze sull’apprendimento. Prevenire il disturbo funzionale.
  • Diagnosi funzionale. Schede osservative di valutazione.
  • Protocollo diagnostico e legge 170.
  • Test e prove diagnostiche per la dislessia, la disgrafia, la disortografia, la discalculia. Tipologie di dsa primari.
  • La diagnosi differenziale e la prevenzione. Cormobilità
  • Programma PAD. Strategie di intervento pedagogico abilitativo e didattico.
  • La relazione educativa e lo sfondo ambientale. Indicazioni per i genitori
  • L’intervento individualizzato per le diverse fasce d’età. Il DSA nell’adulto.
  • Elementi di neurodidattica e pianificazione dei metodi di studio e inquadramento didattico.
  • Bisogni Educativi Speciali: individuazione e progetto educativo
  • Orientamenti per la scuola.Profilo funzionale. Normative e decreti legislativi. La Didattica Individualizzata (PEI, PAI, Pdp, Pdf, PTOF).
  • Gli interventi educativi e la formazione gruppo classe. La relazione alunno insegnante, la relazione nel gruppo, la relazione con l’alunno disabile, la relazione scuola-famiglia.
  • Strumenti compensativi e uso della tecnologia digitale.
  • Didattica inclusiva e innovativa.
  • Simulate e verifiche in sede e su FAD.
  • Rilascio di dispense e materiale didattico.

 Docenti: 

  • Debora Di Jorio Pedagogista  esperto nei processi di apprendimento e la relazione educativa.
  • Giovanni Esposito Logopedista specializzato in Psicopatologia dell’Apprendimento
  • Tiziana Faiella Pedagogista Dirigente scolastico.
  • Lectio magistralis Alberto Oliverio Professore Emerito Università La Sapienza

Inserimento facoltativo nel Gruppo di Lavoro OIDA “Klinika dell’Apprendimento” gruppo di studio, progettazione e monitoraggio della professione interno all’Accademia di Neuropedagogia OIDA

iscrizione